lunedì 19 febbraio 2018

La laguna perduta di Sosua: El Canal

Quando stavo preparando l'articolo sulla storia di Sosua ho esaminato diverse vecchie mappe de,l' isola di Hispaniola e ho scoperto che fino alla fine del XIX secolo su alcune mappe c'erano segnate due grandi lagune tra Sosua e Cabarete e un lago più grande ad est di Sabaneta de Yasica.
La mappa in cui questi laghi/lagune sono più evidenti è una mappa del 1905 di Casimiro de Moya (storico, scrittore e politico domenicano 1849-1915):

mappa di Sosua di Casimiro de Moya

In questa mappa ci sono tre lagune:
1-Laguna di Orì a est di Sabaneta de Yasica
2-Laguna di Cabarete
3-Laguna El Canal a est di Sosua tra Sosua e Cabarete

Mentre a ovest di Cabarete si possono ancora vedere i resti stagionali di una laguna, cosa è successo alla laguna "El Canal" appena fuori Sosua? Il toponimo "El Canal" è ancora lì anche su mappe recenti (vedi Mappa di Bing di seguito), ma  la laguna non non c'è più.....

immagine satellitare sosua e cabarete

"El Canal" è oggi indicato sulla mappa come un distretto di Sosua, dove ora sorgono comunità residenziali come Perla Marina, Sea Horse Ranch, nonchè ville ed appartamenti nei pressi della spiaggia nota appunto come Playa Laguna. Il toponimo sopravvissuto di "Playa Laguna" potrebbe essere un altro indizio sul fatto che un tempo lì sorgeva una laguna.
Per quanto incredibile possa sembrare , in un azona in cui oggi sorgono decine di condomini, ville e alberghi, appena 120 anni c'era una laguna lunga e stretta chiamata "Laguna El Canal".

Per testare questa ipotesi ho usato i dati digitali di elevazione terrestre raccolti dalla missione Topografica Shuttle Radar per ottenere un modello di elevazione digitale 3D delle pianure tra Sosua e Cabarete: questi dati supportano l'idea che la laguna perduta fosse effettivamente esistita un tempo tra Playa Laguna  e Perla Marina, infatti in quella si nota la presenza di un potenziale bacino di drenaggio idrografico con raccolta su terreno basso e piano.

mappa 3D sosua
3D DEM Sosua

mappa 3D sosua
Modello 3D della possibile posizione della laguna di Sosua

mappa 3D sosua  e cabarete
Ricostruzione ipotetica 3D della zona tra Sosua e Cabarete nel 1890



giovedì 15 febbraio 2018

Sosua ieri e oggi

Nella fotosequenza si può osservare il molo di Sosua così come appariva in diversi momenti della sua storia:
1910-il molo di Sosua dove venivano imbarcati i carichi di banane
1960-resti del molo di Sosua, piccolo paese rurale
2018-resti del molo di sosua e sullo sfondo gli alberghi simbolo della Sosua di oggi, destinazione turistica internazionale



sabato 10 febbraio 2018

Articolo sulla storia di Sosua

Abbiao aggiunto alla sezione del sito "Risorse su Sosua" una pagina dedicata alla Storia di Sosua dal  1890 ai giorni nostri. L' articolo è consultabile a questo link: Storia di Sosua.


giovedì 1 febbraio 2018

Quando i Marines sbarcarono a Sosua

Si sa molto poco dei primi giorni di Sosua quando un piccolo villaggio crebbe intorno alla piantagione di banane della United Fruit Company. Cercando in vari documenti storici e biblioteche ho trovato una storia dimenticata su Sosua che penso valga la pena essere raccontata.
Il 24 novembre 1903 il governatore di Puerto Plata Carlos Felipe Morales Languasco divenne il trentesimo presidente della Repubblica Dominicana dopo che la cosiddetta "Rivoluzione degli unionisti" riuscì a rovesciare Alejandro Woss y Gil.

Carlos Felipe Morales Languasco

Poco dopo le elezioni, un gruppo di "Jimenistas" (i sostenitori di Juan Isidro Jimenez) si sollevò contro il nuovo presidente facendo scoppiare una nuova insurrezione armata. Il presidente Morales era stato sostenuto dagli Stati Uniti  perchè garantiva loro protezione dei loro interessi e gestione delle entrate doganali dominicane, gli Stati Uniti infatti avevano interessi e investimenti significativi nella Repubblica Dominicana inoltre possedevano una parte significativa del debito estero dominicano in default. Una società statunitense, la famosa United Fruit Company possedeva un'enorme quantità di terra e una piantagione di banane a Sosua. Secondo i documenti ufficiali della compagnia, la United Fruits nel 1904 possedeva ben 18.203 acri di terra a Sosua (la piantagione di banane era grande come 3.480 acri):  il valore contabile di questi investimenti della United Fruit a Sosua (terra, case, edifici, macchinari, ferrovie) erano pari a 523.480 USD nel 1904 (direi qualcosa di equivalente, più o meno, a 500 milioni di dollari di oggi).

Con un investimento a Sosua così importante da proteggere,  nel dicembre 1903 la United Fruit Company era molto preoccupata per la rivolta contro il presidente Morales amico degli Stati Uniti, per cui iniziò a domandare a Washington che si facesse qualcosa al riguardo: dopo tutto United Fruit Company fu la prima multinazionale con così tanto potere da poter influenzare le politiche di un governo.

Il 26 dicembre 1903 ci furono degli scontri tra le truppe di Morales e i seguaci di Jimenez proprio a Sosua, nella proprietà di United Fruit .... dal New York Times "... senza preavviso le case furono saccheggiate, vite di cittadini degli Stati Uniti assolutamente ignorate, donne e bambini dovettero fuggire per mettersi in salvo: proprietà distrutta ... "


Prima pagina del NYT del 7 gennaio 1904 che descrive lo sbarco dei marines a Sosua

Nei primi giorni del gennaio 1904, l'amministrazione americana inviò una nave della Marina verso la costa settentrionale della Repubblica Dominicana: la mattina del 3 gennaio 1904 la USS Detroit comandata dal comandante Dillingham arrivò a Sosua, un distaccamento di marines guidato da C.H. Fischer sbarcò dalla USS di Detroit per proteggere gli interessi americani. Un ufficiale, sedici marines, una mitragliatrice automatica Colt e una lancia a vapore rimasero a Sosua per impedire ulteriori combattimenti fino al 15 gennaio 1904.

La baia di Sosua dove avvenne lo sbarco dei marines nel 1904

La USS Detroit, nave a vapore 1904

Albert Caldwell Dillingham (1848-1925) comandante della USS Detroit nel 1904 quando i marines sbarcarono a Sosua

La mitragliatrice colt che veniva utilizzata a Sosua dai marines era del tipo "scavatrice di patate", era la prima mitragliatrice adottata dall'esercito americano


Primi dati preliminari sulla crescita dell' economia dominicana nel 2017

La banca centrale della Repubblica Dominicana ha comunicato due giorni fa i priomi dati preliminari relativi alla crescita della Repubblica Dominicana nel 2017: il PIL è cresciuto del 4.6% ed i settori che hanno contribuito di più alla crescita sono stati i servizi finanziari e quelli relativi al turismo (hotel, bar, ristoranti).

ecomomia dominicana 2017

Se la crescita dell' ecomonia è stata robusta ma non così forte come nel 2016 non si può peraltro notare come nel 2017 sia migliorata in modo significativo la posizione esterna della Repubblica Dominicana: il deficit delle partite correnti si è infatti ridotto moltissimo:



Inoltre la Bilancia dei Pagamenti ha beneficiato di forti influssi di valuta estera grazie alla crescita del turismo, agli investimenti diretti e alle rimesse dall' estero:



Grazie a questo miglioramento della Bilancia dei Pagamenti il livello delle riserve di valuta della Banca Centrale è cresciuto da 6 a quasi 7 miliardi di dollari , un fattore che rende la Repubblica Dominicana meno vulnerabile a shoks esterni.